Diagnostica Cardiovascolare - Prevenzione e Nutrizione

Vai ai contenuti

Menu principale:

Eco Color Doppler Arterioso e Venoso

Diagnostica Cardiovascolare

Ecocolordoppler arterioso o venoso



Con l'Ecocolordoppler arti inferiori arterioso o venoso si intende accertare la funzionalità del reflusso e l'eventuale presenza di trombi venosi supeficiali o profondi, e per quanto riguarda l'aspetto arterioso, per esaminare l'aspettomorfologico delle arterie dell'arto in esame alla ricerca di eventuali stenosi, occlusioni o aneurismi. Normalmente nell'esame vengono esplorate l'arteria e la vena femorale comune, l'arteria profonda, l'arteria e la vena poplitea, le arterie tibiali, le vene gemellari, la grande e la piccola safena e altre vene collaterali accessorie.
L'Ecocolordoppler è l'esame più comune per la diagnosi e il controllo delle malattie vascolari, sia arteriose che venose. è una tecnica diagnostica che attraverso l'applicazione degli ultrasuoni, visualizza graficamente il movimento del sangue nei vasi sanguigni, la forma dei vasi stessi e le loro eventuali alterazioni. L'utilizzo del colore permette una più precisa individuazione delle aree con flusso anomalo. La zona del corpo del paziente oggetto dell'esame viene trattata con un gel che consente la corretta trasmissione degli ultrasuoni emessi dalla sonda. è una metodica non invasiva, che documenta in modo affidabile anche le più piccole lesioni delle pareti vascolari.




Torna ai contenuti | Torna al menu